Travel & Living

LIGNANO SABBIADORO

There are places capable of revealing an exciting sense of surprise, unexpected and even more beautiful because, before discovering its existence, it seemed impossible that they existed. So close, easy to reach, accessible, yet far from everything around them, literally unique and incredibly suspended in a timeless dimension.

Lignano and the lagoon that develops behind it is one of these places and its crossing, between uninhabited islets and almost inextricable network of canals, is a small journey, one of those where you would like to stay long, returning as much as possible late so as not to lose a moment, a detail, something still to admire and keep in a memory that is good for the eyes and the heart.


Ci sono luoghi capaci di svelare un emozionante senso di sorpresa, inatteso e ancor più bello poiché, prima di scoprirne l’esistenza, sembrava impossibile che esistessero. Così vicini, facili da raggiungere, accessibili, eppure lontanissimi da tutto ciò che li circonda, letteralmente unici e incredibilmente sospesi in una dimensione temporale.

Lignano e la laguna che si sviluppa alle sue spalle è uno di questi luoghi e il suo attraversamento, tra isolotti disabitati e reticoli di canali quasi inestricabili, è un piccolo viaggio, uno di quelli in cui si vorrebbe stare a lungo, facendo ritorno il più tardi possibile per non perdere un attimo, un dettaglio, qualcosa ancora da ammirare e custodire in un ricordo che fa bene agli occhi e al cuore.

@travel_andliving

Inoltre vi consiglio di leggere...